Era dell'Acquario

L'astrologia, secondo la nota teoria della precessione equinoziale, divide la storia in periodi di circa duemila anni, ciascuno dei quali è governato da un segno zodiacale.

Dal punto di vista esoterico, sul piano cosmico, l'Era dell'Acquario è iniziata nel 1904 e la sua espressione sul piano umano e’ tuttora in fase di innesco.

Caratteristiche principali di questa nuova Era sono il risveglio e lo sviluppo della Coscienza spirituale degli individui.

Questo significa che, idealmente, i prossimi duemila anni saranno caratterizzati dalla particolare spinta degli esseri umani verso grandi progetti evolutivi, compresa la possibilità per la Forma Uomo di riconquistare la propria natura divina.

Questa sarà l'Era della ricerca e dalla riscoperta intima dell'aspetto divino presente in ciascun essere umano. A livello sociale potranno nascere più facilmente gruppi di individui interessati a forme di vita comunitaria distinti per varietà di attività lavorative e creative, nonché tendenti all'autosufficienza e all'indipendenza economica e, soprattutto, indirizzati verso argomenti e materie che favoriscano l'evoluzione spirituale degli individui stessi.

Torna al Glossario


    
    

Cerca nel sito