Griglia karmica/magica

(testo tratto dal sito ascensione.com)

Il termine "griglia" viene usato per indicare cose molto diverse tra loro, anche in ambito esoterico. In particolare, dobbiamo distinguere la griglia karmica dalla griglia magica.

Sono queste le due forme di "griglia esoterica" che esistono sul pianeta Terra a livello eterico.

La griglia karmica è un insieme di cordoni eterici che, intrecciati tra loro, formano una sorta di griglia energetica che permette uno scambio di informazioni tra le diverse parti da cui partono i vari cordoni eterici costituenti tale rete. L'esempio terrestre classico di griglia karmica è la griglia elettromagnetica, ossia quell'insieme di attaccamenti elettrici presenti sul piano eterico-astrale che costituiscono una vera e propria rete elettrica attraverso la quale è possibile inviare informazioni. E' tale rete che permette il passaggio delle onde elettromagnetiche attraverso le quali avvengono scambi di informazioni su tutto il pianeta (pensiamo ad esempio alle onde radio).

La griglia magica è invece una griglia precostituita. Mentre cioè la forma della griglia karmica varia nel tempo a seconda del karma presente (diventando sempre meno fitta man mano che il karma viene rilasciato), la forma della griglia magica è sempre la stessa sin dalla sua creazione. Essa viene artificialmente creata come atto magico; non sempre tuttavia tale atto magico ha fini benefici. Un esempio di griglia magica malefica è la griglia cristica.

Torna al Glossario


    
    

Cerca nel sito